Yoga Bambini

Unendo gioco e movimento, lo Yoga è una disciplina completa per tutti i bambini.

È ottima per lo sviluppo fisico, migliora l’attenzione, la fiducia in se stessi e la relazione con gli altri, stimola la creatività e migliora l’autocontrollo.

I bambini attraverso il gioco imparano a percepirsi come individui e a sapersi rilassare attraverso una respirazione consapevole. Una corretta respirazione ci guida verso un rilassamento fisico, psichico e mentale.

Oggi anche i bambini vengono stressati dalla continua competizione sportiva e scolastica. Nello Yoga non c’è giudizio e ogni bambino gioca in armonia creando unione con gli altri: ognuno impara a rispettare il proprio spazio e quello degli altri.

Molti bambini hanno difficoltà a rilassarsi e purtroppo la società odierna ricca di stimoli come computer, play station, programmi televisivi poco educativi non aiutano la loro crescita. Dover seguire i ritmi frenetici che la società ci offre non va certo a loro vantaggio!

Lo Yoga può aiutarli a:

Migliorare la concentrazione

Stimolare la capacità di apprendimento

Ridurre ansia, stress e aggressività

Stimolare l’equilibrio e l’elasticità

Migliorare naturalmente la postura

Armonizzare e rafforzare l’apparato scheletrico e muscolare

Favorire la libertà di espressione

Sviluppare la consapevolezza del respiro e del proprio corpo

Nutrire l’intelligenza razionale ed emotiva
per imparare a conoscere il mondo

Tutto questo si può raggiungere attraverso l’esercizio fisico, il gioco, la fantasia, racconti di brevi storie, disegni (mandala), rilassamenti guidati e molto altro.

Seguendo la propria voce interiore e vivendo il proprio centro i bambini restano per tutta la vita disponibili all’apprendimento, creativi e sereni.

Affinchè ognuno di loro possa apprezzare e utilizzare la propria libertà personale, dobbiamo essere pronti a tracciare confini precisi e chiari, per garantire l’osservanza delle regole di gioco che servono a proteggere questi confini.

Quando i bambini si sentono abbastanza liberi e accettati per quello che sono, imparano più volentieri e più facilmente.

{Immagine tratta da freepik.com}