Numerologia per la Maestria del Sé

25 luglio 2018

Numerologia per la Maestria del SéAutore: Guruchander Khalsa & Kirn Khalsa
ISBN: 9788899131241
Formato: A5
Pagg.: 180
Prezzo: 15 euro

In questo testo è presente uno studio di “Numerologia per la Maestria del Sé” che usa le pratiche e le meditazioni del Kundalini Yoga per raggiungere l’appagamento personale. Questa forma di Numerologia non è soltanto una lettura d’intrattenimento, ma utilizza i kriya e le meditazioni per riscrivere le nostre risposte alle sfide della vita. Nel praticante, le tecniche creano la capacità di rispondere agli eventi della vita, invece di reagire. Esse operano attraverso una scomposizione della psiche umana in linea con quella dello Yogi e con questa “tecnologia”, al fine di riscrivere la modalità in cui la “luce planetaria” influenza la psiche umana stessa. Tale trasmissione di luce può essere percepita come armonica e l’Universo non come nemico, ma come nostro sostenitore.

Smettiamo di sentirci vittime (del Karma attuale e dei “residui” delle esistenze passate, conosciuti come “Samskara”) e intraprendiamo il cammino del Dharma o, semplicemente, fluiamo con l’Universo come nostro alleato. Approfittiamo della “tecnologia” dei kriya e delle meditazioni per superare gli ostacoli e fare esperienza della gioia e dell’appagamento del manifestare il nostro potenziale più puro… ora!

La Mente – Le sue Proiezioni e le sue molteplici Sfaccettature

25 aprile 2018

La Mente - Le sue Proiezioni e le sue molteplici SfaccettatureAutore: Yogi Bhajan & Gurucharan Singh Khalsa
ISBN: 9788899131258
Formato: 16×23
Pagg.: 236
Prezzo: 18 euro

La Mente – Le sue Proiezioni e le sue molteplici Sfaccettature contiene molte tecniche e meditazioni che aiutano a dare una direzione alla mente e a svilupparla. Yogi Bhajan ci ha fornito gli strumenti per renderla nostra amica e per elevare il nostro spirito, in modo da poter guidare e servire nell’Era dell’Acquario con coscienza e fiducia.

«La mente è un meccanismo ampio e automatico che elabora pensieri e sensazioni. È talmente potente che di solito si dice “Se conquisti la tua mente, puoi conquistare il mondo”. Ma la mente è in costante movimento. Non ha in se stessa alcuna base né realtà fondamentale. Senza che tu compia alcuno sforzo, genera ogni tipo di pensiero. Per fermare i giochi emotivi e le macchinazioni mentali, ha bisogno di essere guidata. Per essere davvero felice, devi sviluppare un atteggiamento verso la vita che vada oltre il tempo e lo spazio e che utilizzi la mente alla frequenza dell’anima». Yogi Bhajan